Per ulteriori approfondimenti vai sul sito nazionale di ALICe Italia

Informativa

Informativa ai sensi dell’art. 13 Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (UE) 2016/679 relativa al trattamento dei dati personali

  1. Titolare del trattamento. Titolare del trattamento dei dati comunicati è A.L.I.Ce VdA ODV (d’ora in avanti anche “Associazione”) con sede in Aosta, Via Lucat n. 2/A, in persona del Presidente del Consiglio Direttivo e Legale Rappresentante pro tempore.
  2. Soggetti autorizzati al trattamento. I volontari dell’Associazione che effettuano attività di trattamento di dati personali sono stati a ciò espressamente autorizzati a norma dell’art. 29 GDPR 2016/679. L’atto di autorizzazione contiene un impegno alla riservatezza riguardo le informazioni apprese in qualità di volontario e specifiche istruzioni riguardo le modalità con cui effettuare le attività di trattamento.
  3. Responsabili esterni del trattamento. A.L.I.Ce VdA ODV si avvale, nello svolgimento delle proprie attività, del supporto di soggetti esterni, persone fisiche o giuridiche, che sulla base di un contratto o di specifico incarico possono svolgere attività di trattamento di dati personali per conto del Titolare. Questi ultimi (quale ad esempio il consulente in materia fiscale e contabile) sono stati nominati “Responsabili esterni del trattamento” ai sensi dell’art. 28 GDPR 2016/679 con impegno a rispettare i contenuti del Regolamento stesso.
  4. Tipologia di dati trattati. Al fine di consentire di procedere con la donazione A.L.I.Ce VdA ODV richiede la comunicazione e procede al trattamento dei seguenti dati:

- dati personali comuni (cognome e nome);

- dati bancari necessari al completamento del pagamento (codice IBAN e nominativo intestatario del conto).

Non costituiscono oggetto di trattamento né dati che l’art. 9 GDPR 2016/679 definisce come “particolari” (in quanto idonei a fornire informazioni riguardo lo stato di salute, l’origine razziale od etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o l’appartenenza sindacale degli interessati) né dati relativi a condanne penali o reati disciplinati dall’art. 10 GDPR 2016/679.

  1. Finalità e base giuridica che legittima il trattamento. Il trattamento dei Suoi dati è svolto per le seguenti finalità e sulla base delle basi giuridiche indicate in corrispondenza di ciascuna:

Finalità attività di trattamento

Base giuridica che legittima il trattamento

Gestione della donazione ed espletamento di tutte le fasi connesse e conseguenti all’erogazione del contributo (quali ad esempio le operazioni funzionali all’incasso)

Art. 6 paragrafo I lettera b) GDPR 2016/679: trattamento necessario all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso

Adempimento degli obblighi di legge connessi alla ricezione del contributo quali il rilascio della ricevuta e l’eventuale trasmissione in via telematica dei dati relativi alla donazione effettuata tramite banca ovvero mediante i sistemi di pagamento di cui all’art. 23 D.Lgs. 9 luglio 1997 n. 241 all’Agenzia delle Entrate ai fini dell’elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata

Art. 6 paragrafo I lettera c) GDPR 2016/679: trattamento necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare

Eventuale accertamento, esercizio o difesa di un diritto del Titolare

Art. 6 paragrafo I lettera f GDPR 2016/679: perseguimento di un interesse legittimo del titolare

  1. Registri delle attività di trattamento. A.L.I.Ce VdA ODV si è dotata del Registro delle attività di trattamento di cui all’art. 30 GDPR 2016/679 (tenuto in formato elettronico). Il documento, a disposizione dell’Autorità Garante, contiene: il nominativo ed i dati di contatto del Titolare del trattamento, del Responsabile della Protezione dei dati, le finalità delle diverse attività di trattamento effettuate, la descrizione delle categorie di interessati e delle categorie di dati personali detenuti, le categorie di destinatari cui gli stessi possono essere comunicati, gli eventuali trasferimenti di dati verso Paesi terzi, i termini ultimi previsti per la cancellazione delle diverse categorie di dati trattati e, infine, una descrizione generale delle misure tecniche/organizzative adottate a tutela della riservatezza degli stessi.
  2. Categorie di destinatari dei dati. Esclusivamente per le finalità di cui al punto 5. ovvero in adempimento ad obblighi di Legge o Regolamento, i Suoi dati potranno essere comunicati:

- ai volontari dell’Associazione autorizzati al trattamento di dati personali;

- agli Istituti di Credito presso cui l’Associazione ha aperto i propri conti corrente;

- ai Componenti il Consiglio Direttivo nell’esercizio delle funzioni allo stesso spettanti;

- ad Enti Pubblici quali l’Agenzia delle Entrate ovvero, previa specifica richiesta, all’Autorità giudiziaria.

  1. Trasferimento dei dati all'estero. I dati possono essere trasferiti verso Paesi dell'Unione Europea e verso Paesi terzi rispetto all'Unione Europea soltanto in occasione dell’esecuzione delle operazioni di backup sugli strumenti informatici. Allo stato non vengono effettuati trasferimenti; nel caso la società incaricata di gestire dette operazioni verrà nominata quale responsabile esterno del trattamento ai sensi dell’art. 28 GDPR 2016/679 con impegno a garantire che il trasferimento avvenga nel rispetto degli articoli 45 e 46 GDPR 2016/679.
  2. Modalità di trattamento e conservazione dei dati. Il trattamento dei dati sarà svolto in forma cartacea o elettronica nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679 in materia di misure di sicurezza. Le informazioni saranno conservate per un periodo di 10 anni dall’effettuazione della donazione.
  3. Data breach. A.L.I.Ce VdA ODV ha previsto delle procedure in ipotesi di perdita, distruzione o diffusione indebita dei dati trattati.
  4. Diffusione dei dati. I dati personali dei donatori non sono soggetti a diffusione.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

I. Diritto di accesso (art. 15 GDPR 2016/679). In qualità di interessato Lei ha diritto di richiedere al Titolare del trattamento, A.L.I.Ce VdA ODV, se sia in corso o meno un trattamento di dati che La riguarda. Qualora il trattamento sia in corso ha diritto di accedere ai Suoi dati e di ottenere informazioni riguardo: le finalità del trattamento, le categorie di dati trattati, gli eventuali soggetti (o categorie di soggetti) cui i dati siano stati o saranno comunicati, il periodo di conservazione dei dati ovvero i criteri utilizzati per determinarlo, l’esistenza dei diritti di richiedere la rettifica o la cancellazione dei dati nonché di opporsi al trattamento o di richiederne la limitazione.

II. Diritto di rettifica (art. 16 GDPR 2016/679). Lei ha diritto di ottenere dal Titolare del trattamento, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano nonché l’integrazione dei dati personali incompleti (previo invio di dichiarazione contenente le informazioni mancanti).

III. Diritto alla cancellazione o “diritto all’oblio” (art. 17 GDPR 2016/679). Ad eccezione dei casi previsti dall’art. 17, paragrafo 3, GDPR 2016/679, Lei ha diritto di ottenere dal Titolare del trattamento, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che La riguardano.

IV. Diritto di limitazione di trattamento (art. 18 GDPR 2016/679). Qualora ricorra una delle ipotesi di cui all’art. 10 paragrafo 1 GDPR 2016/679 Lei ha diritto di ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento dei dati personali comunicati.

V. Diritto alla portabilità dei dati (art. 20 GDPR 2016/679). Nei casi previsti dalla Legge e senza che ciò leda i diritti e le libertà altrui, Lei ha il diritto di ricevere – in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico – i dati personali che La riguardano forniti al Titolare del trattamento ed ha il diritto di trasmettere tali dati ad altro Titolare senza impedimenti.

VI. Diritto all’opposizione al trattamento (art. 21 GDPR 2016/679). Lei ha diritto di opporsi, in qualsiasi momento, per motivi connessi alla Sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che La riguardano ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f) GDPR 2016/679. Il Titolare del trattamento è tenuto ad astenersi dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che dimostri l'esistenza di motivi legittimi cogenti che risultino prevalenti rispetto ai Suoi interessi, ai Suoi diritti ed alle Sue libertà oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

VII. Revoca del consenso. Qualora il trattamento sia basato sull’art. 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull’art. 9, paragrafo 2, lettera a) GDPR 2016/679, Lei ha diritto di revocare, in qualsiasi momento, il consenso prestato. Ciò non pregiudica la liceità del trattamento effettuato nel periodo di vigenza del consenso.

VIII. Diritto di reclamo. Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, qualora dovesse ritenere che il trattamento dei Suoi dati venga effettuato in violazione dei contenuti del GDPR 2016/679 ovvero del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 così come modificato dal D.Lgs. 10 agosto 2018 n. 101, ha diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità: www.garanteprivacy.it.

Le richieste inerenti l’esercizio dei diritti sopra esposti devono essere inviate in forma scritta presso la sede di A.L.I.Ce VdA ODV in Aosta, Via Lucat n. 2/A ovvero mediante comunicazione a mezzo posta elettronica all’indirizzo [email protected] Il termine per le risposte alle istanze relative all’esercizio dei diritti di cui ai punti da I. a IV. è di 30 (trenta) giorni estensibili sino a 3 (tre) mesi in caso di particolare complessità.

ALICe

ALICe Italia O.D.V.
Associazione per la
Lotta all'Ictus Cerebrale

  • Privacy Policy - Cookie Policy
  • Termini e condizioni
  • Login
  • sito realizzato da Studio Indaco